Liberalizzazione farmaci di fascia C

Il provvedimento sulla liberalizzazione dei farmaci di fascia C è stato stralciato dal testo del DDL Concorrenza approvato venerdì 20 febbraio dal Consiglio dei Ministri. La vendita dei cosiddetti farmaci "non salvavita" non sarà quindi permessa in supermercati, ipermercati e parafarmacie. L'idea di vendere i farmaci in fascia C anche nei supermercati non è nuova: è stata sperimentata negli USA da moltissimi anni. Questo ha generato una serie enorme di problemi che vanno da un abuso di molte sostanze, soprattutto analgesici, a un consistente incremento di danni causati dagli effetti collaterali di farmaci presi senza un controllo medico e neanche di un attento farmacista. Il risultato finale è stato disastroso.

Commenti in "rete" sull'allarmismo per abuso di antidolorifici oppioidi tra gli anziani

L'invito a un'analisi più prudente dei dati del rapporto OsMed sul consumo dei farmaci oppioidi  era già stato lanciato dal presidente della Fondazione Procacci, Giustino Varrassi: non corriamo il rischio di fare un passo indietro di anni, quando erano misconosciuti e stigmatizzati da buona parte del mondo sanitario e dalla popolazione (leggi l'intervista completa su Pharmastar). E molti sono stati i commenti nei gruppi di discussione tra esperti, su Facebook e Linkedin.

Ipersensibilità al dolore e teoria del cancello

L'ipersensibilità al dolore è un fenomeno che ha un duplice ruolo basato sui diversi aspetti del meccanismo del dolore: adattivo (di protezione) e disadattivo (patologico). Il meccanismo dell'ipersensibilità non è ancora stato del tutto definito. Ma...

Neuropatia periferica indotta da chemioterapia

La rivista “Pain” ha pubblicato una review sistematica e metanalisi condotta da un gruppo di oncologi e neurologi dell’Università di Edimburgo sulla neuropatia periferica indotta da chemioterapia (CIPN). Questa patologia si manifesta con alterazioni sensoriali, a volte associate a disordini motori e autonomici, spesso accompagnate da sintomatologia dolorosa.

Dolore e detenzione, un progetto di grande impatto sociale

Per iniziativa dell'avvocato Francesca Sassano e della Fondazione Paolo Procacci (FPP) ha preso il via il progetto di una campagna informativa e di sensibilizzazione sulla rilevazione del dolore nelle carceri.

Rapporto OsMed: giustificato l'allarmismo sull'eccessivo consumo di oppiacei?

L'Osservatorio sull’impiego dei medicinali (OsMed) ha presentato il rapporto sul consumo dei farmaci nei primi nove mesi del 2014 (vedi comunicato AIFA 30 gennaio 2015).
Il rapporto ha evidenziato l'aumento del 9-13% nel consumo di oppiacei, in particolare tra gli anziani, anche fuori terapia del dolore, e degli antidepressivi.

Pain Nursing Magazine

L'unico periodico europeo di infermieristica del dolore.
Se non avete ancora visto l'ultimo numero di Pain Nursing Magazine cliccate subito qui. Buona lettura!

Contatti

Fondazione Paolo Procacci onlus
Via Tacito 7 - 00193 Roma
Email: info@fondazioneprocacci.org