Morto il Presidente dell’Epitech, Francesco Della Valle

della valle

Il presidente dell’Epitech, Francesco Della Valle, è venuto a mancare in modo del tutto inatteso. La sua vitalità e proattività lo annoveravano fra quelle persone che riteniamo inarrestabili.

A volte, incontrando persone così, riteniamo che la morte sia un fenomeno non naturale. La sua vitalità e intelligenza erano note a tutti coloro che avevano avuto la fortuna di averci rapporti.
Ho avuto modo di conoscerlo nella prima metà dello scorso decennio. In realtà fui da lui contattato per la mia passione principale: la medicina del dolore. Si stabilì subito un rapporto basato su stima reciproca e comprensione dei relativi ruoli e valori. Quel rapporto generò la produzione di una interessante serie di pubblicazioni scientifiche sul dolore neuropatico, soprattutto nell’anziano, e sulla neurodegenerazione, argomento che da sempre aveva rappresentato il suo campo di maggiore interesse.
La sua storia parla di un imprenditore di enormi capacità che aveva generato diversi interessi nella salute e soprattutto nella medicina del dolore. Il nostro rapporto, quindi, si era limitato a quel campo, anche se ne ero ammirato per la sua abilità di relazionarsi con le Istituzioni, sia della Sanità che della Ricerca. A lui vengono ascritti alcuni brevetti nel mondo della farmaceutica che rappresentano un vanto tutto italiano e che sono di supporto al benessere di molti.
Non sta a me dettagliare gli aspetti salienti delle sue interazioni con il mondo scientifico che per i pazienti con dolore hanno rappresentato e rappresentano una speranza di miglioramento delle loro sofferenze. Non ho avuto la fortuna di conoscerlo così a fondo. Resta intatta la mia convinzione di aver interagito con un personaggio di enorme spessore che è stato capace di determinare alcune importanti direttrici nel management generale dei malati affetti da dolore cronico. E per questo mi resterà per sempre un ricordo molto positivo dei nostri rapporti.
La Fondazione Paolo Procacci esprime le proprie più profonde e sincere condoglianze a tutta la famiglia Della Valle e a tutto il team di ricerca e di lavoro della Epitech.
Giustino Varrassi

 7 novembre 2021

Fondazione Paolo Procacci onlus

Via Tacito 7 - 00193 Roma - Email: info@fondazioneprocacci.org

Fondazione Paolo Procacci - Tutti i diritti riservati - Realizzazione TheRightHand

Privacy e Cookie Policy

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione nel sito, l'utente ne accetta il nostro utilizzo a fini puramente tecnici.