pillolecolorate

Documento sul corretto uso degli inibitori di pompa protonica

Le malattie da iper-secrezione acida hanno rappresentato un notevole problema per molti medici di famiglia e specialisti, come, per esempio, per gli specialisti impegnati nelle unità di terapia intensiva, nell'emergenza, o nella cura del dolore cronico.

Venticinque anni fa l'introduzione degli inibitori della pompa protonica (PPI) ha completamente rivoluzionato l'approccio a questo problema. Purtroppo l'impiego di questi ultimi è stato molto maggiore del previsto o del necessario. Essi sono spesso prescritti con indicazioni inappropriate. Alla maggior parte delle persone anziane si prescrivono i PPI come "gastro-protettivi", anche per malattie croniche che non interessano le funzioni gastrointestinali. In altri termini, la "gastro-protezione" garantita dal PPI per le patologie da ipersecrezione acida è diventata una "gastro-protezione" tout court, spesso per prevenire potenziali problematiche causate della somministrazione di antibiotici o farmaci antipertensivi.

La Società Italiana di Farmacologia (SIF), l'Associazione Italiana Ospedalieri Gastroenterologi (AIGO) e la Federazione Italiana di Medicina Generale (FIMMG) hanno riunito un gruppo di esperti per definire e pubblicare un documento di sintesi, un "Expert Position Paper" per il corretto utilizzo dei PPI. La loro metodologia di lavoro è stata rigorosamente scientifica, come chiaramente indicato nel documento pubblicato su BMC Medicine.

I risultati devono essere letti con attenzione. È in effetti impressionante vedere come questi farmaci spesso sono sovra-prescritti o prescritti in modo inappropriato, mentre, come per qualsiasi classe di farmaci potenti, utili ed efficaci, il loro uso dovrebbe essere molto meglio indirizzato, a favore del benessere del paziente e per una corretta gestione della spesa sanitaria.

A mio parere, quello appena pubblicato rappresenta un validissimo documento per indirizzare al meglio i medici verso un uso più appropriato dei PPI.

Prof. Giustino Varrassi
Presidente Fondazione Paolo Procacci
Presidente European League against Pain

Riferimenti Position Paper:
Effective and safe proton pump inhibitor therapy in acid-related diseases – A position paper addressing benefits and potential harms of acid suppression
Carmelo Scarpignato, Luigi Gatta, Angelo Zullo, Corrado Blandizzi, for the SIF-AIGO-FIMMG Group and on behalf of the Italian Society of Pharmacology, the Italian Association of Hospital Gastroenterologists, and the Italian Federation of General Practitioners
BMC Medicine 2016; 14:179 - DOI: 10.1186/s12916-016-0718-zvarrassiBANNER ridotto 4

 

Contatti

Fondazione Paolo Procacci onlus
Via Tacito 7 - 00193 Roma
Email: info@fondazioneprocacci.org